Sweet Vegetariano

Un ciclone di Nutella

Un friabilissimo dolce farcito di Nutella, adatto sia a colazione che per merenda, la consistenza dell'impasto lo rende speciale, eccoti la ricetta illustrata.

Eccoti la seconda ricetta a base di Nutella, ho cercato di evitare ricetta classiche o viste e riviste e dunque sono and

ata a scavare un impasto diverso, uno dei miei preferiti, si sfoglia e si scioglie in bocca…. il resultato è talmente buono che i cicloni non sono durati due giorni…. e dire che pensavo di averne fatti abbastanza per coprire i bisogni di merende di tutta la settimana.

Passiamo subito agli ingredienti:

  • 330 grammi di farina
  • 40 grammi di zucchero
  • Un mezzo cucchiaino di sale fino
  • 225 grammi di burro freddo da frigo
  • 225 grammi di formaggio fresco freddo da frigo
  • Un uovo e due tuorli
  • L’interno della bacca di vaniglia o un cucchiaino di estratto NATURALE di vaniglia
  • 200 grammi circa di Nutella

Ricordati che:

Il burro deve essere tagliato a cubetti e tenuto in frigorifero fino al momento in cui lo devi usare.

Il formaggio fresco va tenuto anche esso fino all’ultimo in frigorifero, dopo avere levato il liquido che si trova dentro la confezione

Ti serve anche un po di farina per stendere l’impasto

  • Versa la farina, lo zucchero e il sale nella ciotola dell’impastatrice e mescola.
  • Aggiungi il burro freddo tagliato a cubetti e il formaggio fresco e attiva l’impastatrice in modalità lenta finché l’impasto cominci a prendere forma.
  • Aggiungi i tuorli e la vaniglia e finisci di mescolare fino ad ottenere un impasto molto omogeneo.
  • Dividi l’impasto in due e avvolgi ogni metà nella pellicola alimentare dandogli una forma rettangolare e mettili in piano in frigo per un ora e mezzo circa
  • Tira fuori il primo rettangolo di impasto, togli la pellicola e stendilo su un piano da lavoro molto infarinato perche tende ad attaccarsi.
  • Stendi ancora il rettangolo con il mattarello (circa 45x22cm)
  • Usa una spatola per spalmare uno strato sottile di nutella sull’impasto lasciando un bordo di circa 2 centimetri libero.
  • In una ciotolina rompi l’uovo e battilo con una forchettina.
  • Bagna il bordo libero con l’uovo battuto e arrotola delicatamente l’impasto verso di esso stando attento a tenere la chiusura sotto in modo che dopo non ti si riapre nel forno.
  • Metti il rotolo in frigorifero e fai lo stesso con il secondo rettangolo.
  • raffredda per un ora.
  • Accendi il forno a 190 gradi.
  • Tira fuori un rotolo alla volta, spennellalo con l’uovo sbattuto e taglialo a pezzi di circa 3 centimetri di larghezza che metterai man mano nella teglia da forno rivestita da carta.
  • Inforna per circa 25 minuti, i dolcetti devono risultare belli dorati.
  • Lascia raffreddare nella teglia per cinque minuti prima di spostare i cicloni su una griglia da raffreddamento.
prima di aggiungere i tuorli, l’impasto avrà più o meno questo aspetto

Questa ricetta dovrebbe dare circa due dozzine di cicloni.

Il procedimento è leggermente complicato ma ne vale davvero la pena… un dolce di un delicato incredibile! provare per credere! una tazza di té o di latte e hai un ottima merenda o colazione!

Bon Appétit! e ricordati di mandarmi le foto quando lo avrai realizzato cosi ti pubblico nella galleria “Tocca a te”


Advertisements

One comment

Leave a Reply

%d bloggers like this: