Antipasti Contorni Dal Forno Dispensa Vegano Vegetariano

Pomodorini marinati

Cotti, crudi, passati o concentrati, freschi o essiccati ; i pomodori

 non possono mancare nella cucina Italiana come in quella Tunisina.

Ai miei piccoli piacciono strofinati sui crostini con un filino di olio d’oliva, Paolo invece li adora nella panzanella

Io le mangio in tutti modi con una leggera preferenza per la versione cotta.

La ricetta che propongo oggi è estiva, senza tanti fronzoli e con pochi ingredienti… adatta come contorno per una grigliata, ma anche per condire un piatto di pasta in modo leggero e saporito.

Eccola:

Ingredienti:

–   circa un kg di pomodorini lavati e asciugati(io ho usato pomodori

    ciliegino ma puoi usare la varietà che preferisci)

–   50 ml di olio extra vergine di oliva

–   25 gr di zucchero di canna

–   30 ml di aceto balsamico

–   due o tre rametti di rosmarino lavati e asciugati

–   sale e pepe quanto basta

Procedimento:

–   preriscalda il forno in modalità ventilata a 180 gradi ( o sotto e sopra a 200gradi)

–   taglia in due i pomodorini e mettili in una teglia adatta al forno.

–   aggiungi l’olio, lo zucchero, l’aceto, il sale e il pepe.

–   stacca gli aghetti di rosmarino, tritali finemente e aggiungili ai           pomodori

–   mescola bene

–   cuoci nel forno per circa 20/25 minuti

–   puoi servire i pomodori tiepidi o freddi

 

POMODORINI MARINATI

estiva, senza tanti fronzoli e con pochi ingredienti… adatta come contorno per una grigliata, ma anche per condire un piatto di pasta in modo leggero e saporito.
Piatto Appetizer, Side Dish
Chef maltuma

Istruzioni

  1. Preriscalda il forno in modalità ventilata a 180 gradi ( o sotto e sopra a 200gradi)

  2. Taglia in due i pomodorini e mettili in una teglia adatta al forno.

  3. Aggiungi l’olio, lo zucchero, l’aceto, il sale e il pepe.

  4. Stacca gli aghetti di rosmarino, tritali finemente e aggiungili ai pomodori

  5. Mescola bene

  6. Cuoci nel forno per circa 20/25 minuti

  7. Puoi servire i pomodori tiepidi o freddi

Note

  • Prova questi pomodori su una pizza o focaccia, sulla pasta o sui crostini precedentemente insaporiti all’aglio
  • Aggiungi qualche oliva taggiasca o qualche cappero per una versione più decisa di sapore

p.s:

–   prova questi pomodori su una pizza o focaccia, sulla pasta o sui           crostini precedentemente insaporiti all’aglio!

–   perché non aggiungi qualche oliva taggiasca o qualche cappero       per una versione più forte di sapore?

Bon appétit!

Advertisements

3 comments

Leave a Reply