Antipasti Dal Forno Tunisino Vegano

Panini passe-partout

Ho sempre abitato in città, fino a 14 anni fa quando venni a vivere in Italia…

 qui ho scoperto la vita in campagna e tutto quello che

porta con se… tra cui il doversi organizzare perche tutti negozi inclusi quelli alimentari sono lontani

Una delle cose che mi mancano stando in piena vigna è il forno o pasticceria sotto casa… in Tunisia ce l’avevo praticamente all’angolo della strada, in Germania, dalla mia camera da letto vedevo i ragazzi impastare e infornare…

26241286_1605011736244808_1950002923_n
Questo fa si che se vogliamo pane fresco a pranzo o cena, bisogna pensarci prima… la mattina però mandare i piccoli a scuola con una focaccina fresca farcita con un salume o un po di miele o altro necessita farla in casa… il che mi ha fatto subito pensare a delle piccole pagnotte preparate tempo fa per una cena araba…
Personalmente le adoro perché a differenza di vari pani arabi, questi qua hanno una bella mollica e essendo poco salati si adattano sia alle farciture dolci che a quelle salate… e sopratutto a fare la mia amata scarpetta …
ti servono:
– 40 grammi di lievito fresco
– 900 grammi di farina 00
– un cucchiaino e mezzo di sale
– 60 millilitri di olio d’oliva
– farina extra per il piano da lavoro…
– circa 500 + 60 ml di acqua tiepida
– in una ciotolina metti il lievito, aggiungici 60 ml di acqua tiepida e mescolare
– tre minuti dopo rimescola poi metti in un posto caldo per circa 7 minuti
– in una grande ciotola, mescola la farina e il sale
– aggiungi l’olio d’oliva e l’acqua tiepida gradualmente finche l’impasto raggiunge una consistenza che permette di spostarlo sul banco da lavoro prevalentmente infarinato.
– lavora l’impasto a lungo (anche 15 minuti) per ottenere un impasto liscio ed elastico.
– metti l’impasto in una sciotola , coprila e lascia lievitare per circa due ore in un posto caldo finche raddoppi volume.

26648157_1605011859578129_211956087_n

– rilavora l’impasto con le mani
– dividi in otto palline uguali
– sul tuo piano da lavoro infarinato forma con ogni pallina un disco di circa 20 cm di diametro, e se ti va aggiungici sopra del sesamo.

26241290_1605011786244803_1778240860_n

– piazza i dischi ottenuti sulle teglie da forno , copri con un tovagliolo e fai riposare per circa 30 minuti

– nel fratempo scaldare il forno a 200 gradi .
– infornare in basso per cinque minuti poi spostare a meta forno per altri 4 o 5 minuti fino a ottenere un colore dorato.

26241057_1605011766244805_782277802_n

– ora le tue pagnotte sono pronte… prova ad assaggiarle ancora calde con un po di olio nuovo… una goduria…

26551929_1605011782911470_1192487384_n

PANINI PASSE-PARTOUT

morbidi, con una bella mollica e una crosta non troppo dura , queste pagnotte sono molto adatte come panini.

Chef maltuma

Ingredienti

  • 40 grammi lievito fresco
  • 900 grammi farina 00
  • 1,5 cucchiaino sale
  • 60 millilitri olio extra vergine d'oliva
  • farina per il piano da lavoro
  • 500+60 millilitri acqua tiepida

Istruzioni

  1. In una ciotolina metti il lievito, aggiungici 60 ml di acqua tiepida e mescolare

  2. Tre minuti dopo rimescola poi metti in un posto caldo per circa 7 minuti

  3. In una grande ciotola, mescola la farina e il sale

  4. Aggiungi l’olio d’oliva e l’acqua tiepida gradualmente finche l’impasto raggiunge una consistenza che permette di spostarlo sul banco da lavoro prevalentmente infarinato.

  5. Lavora l’impasto a lungo (anche 15 minuti) per ottenere un impasto liscio ed elastico.

  6. Letti l’impasto in una sciotola , coprila e lascia lievitare per circa due ore in un posto caldo finche raddoppi volume.

  7. Rilavora l’impasto con le mani

  8. Dividi in otto palline uguali

  9. Sul tuo piano da lavoro infarinato forma con ogni pallina un disco di circa 20 cm di diametro, e se ti va aggiungici sopra del sesamo.

  10. Piazza i dischi ottenuti sulle teglie da forno , copri con un tovagliolo e fai riposare per circa 30 minuti

  11. Nel fratempo scaldare il forno a 200 gradi .

  12. Infornare in basso per cinque minuti poi spostare a meta forno per altri 4 o 5 minuti fino a ottenere un colore dorato.

Note

Assaggia le pagnottine ancora calde con un po di olio nuovo… una goduria…

Bon appétit!

Advertisements

3 comments

Leave a Reply

%d bloggers like this: