Bambini DIY Sweet

L’agnello di pasqua “alternativo”

Su internet e come tutti gli anni intorno  a Pasqua scattano in giro un po di battibecchi tra chi non ha niente contro l’agnello tradizionale e chi ci vede una sorta di massacro inutile…

Io ho scelto di mettere tutti d’accordo con un agnellino alternativo , infatti si tratta di un agnello cupcake.

Questa è una ricetta semplice che uso quasi sempre quando a fare i cupcakes mi aiutano i miei piccoli 🙂

ti servono:

  • 125 grammi di farina autolievitante
  • 125 grammi di zucchero
  • 125 grammi di burro
  • due uova
  • un paio di cucchiai di latte
  • della vaniglia ( io uso le bacche o l’estratto di vera vaniglia)
  1. in una ciotola amalgama lo zucchero con il burro fino a ottenere una consistenza simile a quella di una pomata
  2. aggiungi le uova e la vaniglia e mescola il tutto con l aiuto di una frusta o uno sbattitore elettrico
  3. ora metti la farina e mescola delicatamente –> se l’impasto ti sembra troppo asciutto aggiungi il latte, deve staccarsi dal cucchiaio lentamente…
  4. prepara una teglia per muffins, inserendo una pirottina di carta adatta al forno in ogni uno degli scomparti
  5. riempi le pirottine fino a circa due terzi dell’altezza e inforna a 175 gradi per circa 20 minuti ( dipende del tuo forno)
  6. Lascia raffreddare mentre prepari il necessario per decorare i tuoi cupcakes

per l’agnello ti occorre:

IMG_20180328_012450_645_wm.jpg

  • i cupcakes (se non hai avuto tempo per farli, puoi anche comprare dolcetti pronti in modo da riuscire comunque a decorarli con i tuoi piccoli per pasqua).
  • della pasta di zucchero rosa o beige o anche marrone ( dipende del colore che vuoi dare alla faccia del tuo agnellino) , e altra biancha per gli occhi… in alternativa puoi usare del marzapane
  • una crema che userai come frosting, può trattarsi di crema di burro, di panna montata, o di ganache… sconsiglio l’uso di marmellata in questo caso perche secondo me non regge a lungo la deco sopra… ma potrebbe andare bene anche la nutella
  • dei mini marshmellows (io le ho preso al Flying Tiger, ma si trovano anche su internet, in alternativa puoi comprare dei marshmellows di misura normale e tagliarli con una forbice in pezzetti piccoli.
  1. spalma la crema sul cupcake
  2. con la pasta di zucchero forma un ovale che sarà poi la faccia dell’agnellino e piazzala come da foto
  3. prendi una pallina di pasta di zucchero, schiacciala tra il pollice e l’indice poi piega da una parte per creare l’orecchio, fai la stessa cosa un altra volta e attacca entrambi sui lati della faccia
  4. con un attrezzo dalla punta rotonda o anche la parte piatta di uno spiedino di legno scava due buchi che sono le narici del tuo animalettoIMG_20180328_011658_728_wm.jpg
  5. prendi i mini marshmellows e piazzali sulla parte rimasta scoperta della crema, schiacciando leggermente per attaccarli bene
  6. ora forma due piccole palline di pasta di zucchero bianca, e schiacciale per formare due dischi che vai a incollare a modo di occhi (usa un pennello leggermente bagnato di acqua)
  7. ora devi creare le pupille, disegnandole con un colorante alimentare, un goccio di cioccolato sciolto o anche una mini pallina di pasta di zucchero nera o marroneIMG_20180328_011114_654_wm.jpg
  8. il tuo agnello è pronto, ho deciso di chiamare il mio Fred, sembra che mi guardi perciò aveva bisogno di un nome, e per non lasciarlo da solo gli ho creato anche la fidanzatina :Nelly.      IMG_20180328_010603_624_wm.jpg

Divertiti a creare i tuoi agnellini, magari per servire da segnaposto il giorno di pasqua o da dessert, lascia libera la tua fantasia, cuoricini, fiorellini, ciglia, baffi… e fammi vedere il risultato mi raccomando!

Buona Pasqua a te e buona Pasqua a Fred e Nelly!

P.S. Durante questo tutorial nessun animale è stato maltrattato!

Advertisements

Leave a Reply