In giro Italia

Giorno 3, perdiamoci… (to be continued)

Mentre stavamo venendo in questo posto, Paolo disse che l’ideale per lui sarebbe di 

passare le vacanze in cima alla montagna, in un posto tranquillo e quasi vuoto del tutto… fare camminate e rilassarsi, il che non è proprio il mio cup of tea come si dice in inglese.IMG_20180718_224816_174.jpg

Per me natura va bene si, ma fino ad un certo punto… lo so lo so , in tanti direbbero ma come? …Beh, io sono così.

Visto che ieri però siamo stati in città, la legge la detta oggi Paolo e dunque lui ha deciso che si doveva fare la camminata… Te la immagini la mia gioia? no? ti spiego … hmm da dove devo cominciare? Le scarpe: Mi sono portata 4 paia di cui due piatte uno di queste essendo nuove,  ieri mi ha fatto una bella feritina al tallone d’Achille l’altro è un sandalo comodo piatto ma APERTO. I vestiti: una giacchettina da vento me la sono portata ma niente vestiti sportivi o adatti. Lo zaino: Si, l’ho comprato su Amazon prima di partire, niente di professionale ma una cosettina molto pratica pieghevole con tante tasche, color fucsia. Cos’altro? Ah sì dimenticavo il problema piu importante: sono pigra o meglio lo sono se non sono motivata e non lo ero.

IMG_20180717_112647.jpg

Tutto questo fa sì che dopo aver preso le ciaspole, siamo partiti… Ma dopo qualche centinaia di metri in jumpsuit a pois neri e bianchi, sandali blu e zaino fucsia (uno spettacolo lo so… mi sono messa i vestiti piu comodi che avevo!) mi faceva male il piede e ho dovuto rinunciare.IMG_20180718_225057_131.jpg

Per non fare arrabbiare del tutto il signor Paolo, e sapendo che se si tornava al rifugio senza aver fatto questa benedetta camminata mi toccavano lagne e lamentele a non  finire, abbiamo preso un accordo: lui cammina io mi godo la natura in un’area relax e picnic e verso le 13:00 ci troviamo al prossimo rifugio con ristorante.IMG_20180718_225409_818.jpg

E stato bello, seduta a tavola in un enorme prato con una cascata sulla destra, un posto per fare la grigliata sulla sinistra, all’angolo un bagno e  di fronte un pozzo d’acqua fresca… Una penna e un blocchetto in mano e via…

IMG_20180718_225022_875.jpgIl modo ideale di vivere la natura è proprio questo… oh nooo! Lorenzo ha chiuso Leo nel bagno! aiutooo!

IMG_20180717_122347.jpg

Alle 12:40 comincio a raccogliere le nostre cose che bisogna camminare… Oioia 200 m fino al ristorante… ce la farò!IMG_20180718_225144_821.jpg

arriviamo puntualissimi…  ma Paolo ancora non c’è… 

Considerando che oggi per colpa di qualche guasto non c’è linea e non va nessun telefono sono andata in panico totale… e ora????IMG_20180718_233457_159.jpg

Advertisements

Leave a Reply