Formaggio fai da te, facile facile

Hai presente quelle cose che ti sembrano cosi difficili da fare che

non pensi nemmeno a informarti sul procedimento? ecco, il formaggio per me è una di quelle cose…

Amo diversi tipi di formaggi e fino a non molto tempo fa non ho mai provato a farne , convinta che mi sarebbero serviti ingredienti particolari, forme speciali, tempi molto lunghi ecc ecc…

Per una delle mie cene etniche vegetariane volevo aggiungere qualche piatto o componente nuovo che sia privo di carne e diverso dagli altri piatti che uso di solito… pensando e ripensando mi sono ricordata della Labneh… Si tratta di una sorta di formaggio fresco tipico dei paesi mediorientali come il Libano e la Siria… In Tunisia non lo facciamo, i nostri formaggi tipici si avvicinano di più alla ricotta e sopratutto alla ricotta salata… Ma la Labneh la conosciamo anche noi poi non manca mai in un piatto di mezze (stuzzichini) libanesi ad esempio,  o come antipasto mentre si aspetta di mangiare in un ristorante giordano o altro…

platter2

La preparazione della Labneh è talmente semplice che la potrebbe fare chiunque a casa usando due semplici ingredienti, è infatti ispirata al metodo originale secondo il quale i beduini la facevano…. io l’ho fatta più volte ed è stato un successo ogni volta, provaci anche tu!

Tutto cio che ti serve è:

  • 500 grammi di yogurt greco al naturale
  • un cucchiaino di sale fino.

Inoltre ti serve un telo tipo garza o mousseline, io non l’ho trovato in giro per negozi e l’ho comprato qui.

  1. Apri il barattolo dello yogurt e versaci il sale, poi mescola benissimo finché il sale non si sarà sciolto del tutto
  2. Ora stendi il telo per formaggio sopra un colino appoggiato a un contenitore calcolando che il liquido che gocciolerà non dovrà mai toccare la parte bassa del colino.
  3. Unisci gli angoli del telo e strizza leggermente poi piazza il tutto in frigo per la notte, all’indomani troverai il tuo formaggio già pronto… considera però che se la consistenza è troppo morbida per te puoi lasciarlo ancora in frigo affinché perda ancora piu liquidoIMG_20180808_142023_636.jpg

Questo tipo di formaggio è tradizionalmente servito spalmato nel centro di un piatto con un filo d’olio d’oliva e una spolveratina di menta essiccata , origano, paprica o altro ma anche sotto forma di palline piccole, altrimenti  avvolte in erbe secche o spezie e sempre l’immancabile olio extra vergine di oliva.

Accompagnalo con un pane arabo o usalo per farcire un pane pita e vedrai com’ è buono e leggero…

IMG_20180728_155701_246.jpgIo lo spalmo ogni tanto su una bella fetta di pane nero con qualche goccia di miele sopra … miam…

IMG_20180426_001618_917.jpg

Per conservare la Labneh ti consiglio di farne dei pezzetti o delle palline da tenere coperte d’olio dentro un barattolo sterile in frigorifero…

Bon Appétit!

Annunci

Published by

Rispondi