Dal Forno Sweet vegetariano

Che mangino Brioches!

Ormai sono arrivate le ferie, i bambini sono nostri, 

e le mattine sono meno frenetiche… finalmente si puo fare colazione insieme con calma… e cosa c è di meglio di un brioche per completare una ricca tavola…

Adatto anche alla merenda, questo mio Brioche è a malapena dolce con una consistenza che ricorda il pane e si adatta non solo alle marmellate o al semplice burro o alla fettina di salmone affumicato , ma anche a essere tuffato nella tazza di latte caldo…

Cominciamo con gli ingredienti:

Ti servono:

  • un mezzo cubettino di lievito fresco (dipende del marchio ma dovrebbero essere circa 11 grammi)
  • un cucchiaino di zucchero 
  • 300 ml di latte tiepido
  • 500 grammi di farina
  • 1 cucchiaino di sale
  • 50 grammi di burro a temperatura ambiente
  • un uovo per dorare
  • un cucchiaione di zucchero (circa 10 grammi)

E ora passiamo all’azione:

  1. preleva circa 60 ml di latte dai 300 che hai preparato, ricordati che il latte deve essere tiepido ma non caldo se no uccide il lievito
  2. in una ciotolina mescola il lievito con i 60 ml di latte e lo zucchero, copri e metti a riposare per circa 15 minuti in un posto caldo
  3. in una ciotola capiente mescola la farina con li sale e il resto dello zucchero
  4. aggiungi alla farina il mix di latte e lievito, il burro e il resto del latte
  5. impasta il tutto fiché non avrai ottenuto un impasto morbidoIMG_20180608_002707_184.jpg
  6. copri la ciotola e mettila in un posto caldo per circa un ora
  7. rilavora l’impasto e dividilo in tre parti ugualiIMG_20180608_002828_263.jpg
  8. su una superficie infarinata ricava un rotolo lungo circa 50cm da ognuno dei tre pezzi di impasto
  9. unisci i tre rotoli in punta e intrecciali come faresti con i capelli IMG_20180608_002933_740.jpg
  10. unisci anche la fine dei rotoli e piegala all indietro sotto la trecciaIMG_20180608_003057_655.jpg
  11. ungi con un po di burro la teglia rivestita da carta da forno
  12. metti la tua treccia nella teglia coprila e lascia rilievitare ulteriori 30 minuti.
  13. nel frattempo riscalda il forno a 200°, e piazza un tegame resistente al caldo con dell’acqua fresca in fondo.
  14. sbatti l’uovo aggiungendoci un pochino d’acqua o latte e con l’aiuto del pennello tingi la superficie della trecciaIMG_20180608_003400_283.jpg
  15. cuoci il Brioche per circa 40 minuti ( dipende dal tuo forno , nel mio vecchio forno bastavano circa 32 minuti) e ricordato di levare il tegame con acqua dopo 10 minuti dall’inizio della cottura.
  16. una volta il tuo Brioche pronto mettilo a raffreddare su una graticola, e servi tiepido.IMG_20180601_163225_533.jpg

Buona colazione e bon appétit!

 

 

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: